Copertina del numero di Agosto 2020

La rivista di Lupo Alberto rischia di chiudere?

Copertina del numero di Agosto 2020

Il mensile di Lupo Alberto rischia di chi chiudere?! La risposta breve è no, grazie al vostro supporto!

Nelle ultime settimane sono stati tanti i fan, giornali, siti e blog che si sono fatti la stessa domanda. Ecco il messaggio di Silver ai lettori (lo trovate a pagina 45 del numero 422 di agosto):

“Qualcosa è cambiato? È andato tutto bene? Di sicuro qualcosa è cambiato. Alla seconda domanda preferisco non rispondere. Quello che state leggendo è un numero speciale di Lupo Alberto, speciale per una serie di motivi: perché ha 16 pagine di roba buona in più, perché contiene una storia inedita che è poesia pura, perché l’abbiamo fatto in piena emergenza fra mille difficoltà, perché potrebbe essere l’ultimo. Sì, è così. A tutt’oggi non sappiamo quali danno abbia procurato la lunga chiusura alle vendite in edicola. Vogliamo essere ottimisti ma, dovesse mettersi male, dovremo chiudere la testata. Capita anche ai migliori. Io sono convinto che non succederà, e che andrà tutto bene. In ogni caso continueremo con ogni mezzo e con ogni genere di piattaforma a dialogare con voi attraverso i personaggi della Fattoria McKenzie. La Fattoria McKenzie è una realtà che nessuna emergenza può far scomparire. La Fattoria McKenzie esiste, a prescindere da noi. Probabilmente dovremo ridurre il numero di uscite e aumentare di qualche centesimo il prezzo di copertina. Voglio rassicurare gli abbonati sul fatto che saranno rimborsati dei numeri non consegnati. Passate una buona estate. Noi la passeremo qui a pensare come non deludervi.”

Per fortuna, qualcosa è cambiato. I primi dati hanno rivelato che gli acquisti di questo mese hanno superato le aspettative, consentendo alla rivista di proseguire, anche se non esattamente come prima.

Il formato rimarrà lo stesso, la numerazione continua, ma ci sarà una copertina nuova, nuove rubriche e, soprattutto, sedici pagine di fumetti inediti in più in ogni numero! Inoltre, l’uscita diventerà bimestrale (ogni due mesi) e infatti il prossimo numero, il 423, uscirà il primo giorno di ottobre.

About the Author

Related Posts